Seguimi su Facebook, troverai tante idee e spunti per le tue creazioni

martedì 26 febbraio 2013

RICAMO ALTERNATIVO. 1) IL CENCIO DELLA NONNA

Ricamare sulla tela Aida (il tessuto quadrettato) è molto facile. A volte, però, è necessario ricamare su un tessuto che non ha i quadretti, cioè a trama irregolare, tipo il jeans o la maglia o i grembiulini di cotone dei bimbi!

Ecco perchè ho preparato una serie di tutorial per mostrare come è possibile ricamare su un tessuto senza quadretti.
  1. Nel primo tutorial mostrerò come utilizzare il cencio della nonna. Quindi  è un tutorial dedicato a chi sa ricamare a punto croce.
  2. Nel secondo tutorial mostrerò come si può ricamare su tali tessuti anche senza cencio della nonna e anche senza conoscere le basi del ricamo. Quindi è un tutorial pensato per chi è refrattario a questa arte creativa.
  3. Nel terzo tutorial userò il cencio della nonna, ma senza che sia necessario saper ricamare.
Questo per venire incontro alle esigenze di tutti, soprattutto delle povere nonne che, a inizio anno scolastico o in occasione delle varie recite, si trovano sommerse di iniziali da ricamare su biancheria da bagno e da mensa, costumi, grembiulini e varie.
Ora anche le mamme più negate, non avranno più scuse per non ricamare le iniziali dei loro bimbi! 
E poi con questa tecnica si può abbellire veramente ogni tessuto.

Cominciamo

                     1)  IL CENCIO DELLA NONNA.

E' una tela quadrettata a trama molto sottile e regolare, che si applica sul tessuto da ricamare e poi si sfila a ricamo concluso, lasciando intatto il ricamo stesso.
Signore e signori, il cencio della nonna:


Si imbastisce sul tessuto scelto (io avevo una tela molto robusta) e si ricama (magari un cuoricino a punto croce!!!) negli appositi quadretti.
Et voilà




Finito il ricamo, si taglia l'eccesso di cencio e si comincia a sfilare le trame delicatamente e con calma, magari aiutandosi con la punta dell'ago.








Ecco il cuoricino ricamato




E' un metodo molto utile.
Io l'ho utilizzato per creare pannelli colorati per la mia cucina.
Sono quadrati (40 x 40 cm) di cotone colorato applicati su una cornice di legno (34 x 34 cm) e ricamati a punto croce.
Ho scelto gli ortaggi che a me piacciono di più e ho abbellito una parete bianca e tristissima.
Guardate un pò.



Qualche primo piano. Carote su sfondo azzurro.




Pomodoro su sfondo giallo.





Ho prima ricamato il cotone e poi l'ho fissato alla cornice con punesse.



Come vi sembra la mia parete rinnovata?
A me piace!

E poi, una busta per la spesa. Il passo a passo è QUI .




A presto con il secondo tutorial: ricamo senza cencio della nonna e senza che sia necessario saper ricamare.

Nessun commento:

Posta un commento